Risiko! club ufficiale della Sardegna


Statistiche gratis

Giocare a Risiko!

All'interno di questa sezione puoi consultare diversi documenti in formato pdf.
Ci auguriamo che questo materiale possa allietare le tue serate di gioco o il torneo di Risiko! tra te e i tuoi amici.
Tutti i contenuti che siano marchi, loghi o altri segni distintivi sono registrati da Editrice Giochi S.r.l.
E' vietato l'utilizzo dei contenuti di questa pagina per scopi non riconducibili all'informazione, comunicazione ed intrattenimento ed e' altresi' vietata la pubblicazione e/o la modifica senza autorizzazione dei legittimi proprietari.


RISIKO! CHALLENGE

La nuova confezione per i professionisti della strategia!

Contiene il Regolamento Tornei Ufficiali (RTU) e tutto il necessario per partite di alto livello, con una componentistica ricchissima, impreziosita da contenitori in metallo per riporre le armate, doppio lancia-dadi in plastica vellutata, nuova plancia di gioco con i valori territoriali e set di dadi con i colori personalizzati.    In piu', il nuovo regolamento king-maker, per chi vuole  esplorare la nuova frontiera della strategia.

fonte: www.risiko.it


RISIKO! PRESTIGE

La confezione deluxe con tante novita' rispetto a quella classica del Risiko!

In questa edizione del Risiko! i giocatori possono usufruire di tante novita', dai raccoglitori e dadi colorati per ogni singola armata oltre alla nuova plancia di lancio dei dadi ai carri grandi il cui valore corrisponde a cinque carri piccoli.. Il regolamento e' implementato con alcune nuove norme che diverranno punti fermi nello svolgimento dei tornei ufficiali. Per la prima volta infatti vengono introdotte tra le altre le nuove regole che riguardano la difesa obbligatoria (il difensore deve sempre difendersi col massimo numero di dadi possibile) , l'inferiorita' numerica (non e' possibile attaccare un territorio con meno dadi del difensore), la guarnigione minima (non e' possibile lasciare meno di due carri armati in un territorio confinate con truppe nemiche a meno che non sia dovuto dallo spostamento minimo conseguito dopo un attacco vincente).
Oltre alla nuova plancia e alle nuove bellissime dotazioni sono presenti in questa confezione entrambi i mazzi di obiettivi ( classici e da torneo) oltre a 10 carte neutre da torneo personalizzabili.
Tutto questo e tanto altro ancora da scoprire all'interno di una scatola da gioco innovativa per tutti gli appassionati risikisti.




RISIKO! MASTER

La conquista di un mondo fatto di quadranti.

In questa edizione del Risiko! i giocatori si danno battaglia in uno scenario di pura fantasia, diverso ad ogni partita e formato da dodici quadranti che permettono di creare scenari di gioco sempre equilibrati con un numero totale di territori multiplo dei giocatori e modulabile a seconda delle necessita'. La partita e' giocabile attraverso tre livelli di difficolta':
Base - si differenzia dalle regole di Risiko! sostanzialmente per la presenza della plancia componibile, per il diverso sistema di occupazione iniziale dei territori e per il valore delle carte;
Expert - con molte regole nuove che modificano in parte la strategia di gioco;
Master - il livello piu' avanzato che introduce i Centri di Produzione come nuovo elemento strategico.


S.P.Q.RISIKO!

Vinci la battaglia e diventa l'Imperatore Romano

S.P.Q.Risiko! - Una straordinaria edizione di Risiko! ambientata all'epoca dell'Impero Romano tra il 234 e il 284 d.C.
Legionari, triremi, arene e vessilli sono i nuovi pezzi di gioco con i quali mettere alla prova la propria abilita' di stratega. I giocatori dovranno infatti dimostrare non solo di saper conquistare il controllo delle province dell'Impero, ma anche dei mari, per poi riuscire a ricostruire il potere di Roma.
S.P.Q.RisiKo e', infatti, ambientato nel periodo precedente alla salita al trono di Diocleziano, un'epoca che vide grandi lotte interne e un continuo ribaltamento degli equilibri politici. Uno scenario ideale per tutti gli appassionati della grande strategia! fonte: www.risiko.it

Da qualche anno S.P.Q.RisiKo! e' entrato a far parte del circuito dei grandi tornei live sulla spinta di alcuni RisiKo! Club Ufficiali e l'impegno di vari appassionati.
In questa sezione puoi scaricare il regolamento da torneo redatto da Dario Aceti, responsabile del RCU Monzamici (Limbiate - MB).


FutuRisiKo!

Se vi sentite dei veri maestri di strategia, dovete assolutamente accettare questa sfida!

In uno scenario fantascientifico, gli strateghi del futuro si affrontano dovendo gestire eserciti composti da armate terrestri, aeree e marine. Per vincere e' necessario saper sfruttare al meglio le proprie risorse e le numerose armi speciali rappresentate sulle carte.
Pubblicato nel 1992, "FutuRisiko!" e' ormai diventato un vero classico e vanta numerosi appassionati che ne apprezzano alcune caratteristiche che lo rendono totalmente diverso dal suo fratello maggiore Risiko! Sono molte, infatti, le regole che fanno di "FutuRisiko!" un gioco a se' stante e non una semplice espansione come qualcuno puo' erroneamente pensare.
fonte: www.risiko.it




RisiKo! (edizione classica)

Storia di un "Cult" Game

Il gioco "Risiko!" nasce da un'idea del regista e sceneggiatore francese Albert Lamorisse alla fine degli anni '50 e viene commercializzato dai primi anni '60. Il gioco si intitola originariamente "La conquète du monde" ("La conquista del mondo") e prevede, come dice chiaramente il titolo, un solo obiettivo uguale per tutti: l'occupazione totale dei territori rappresentati sulla plancia. Il gioco conosce subito un certo successo, ma è solo con l'introduzione degli obiettivi segreti (che comprendono la distruzione delle armate di un certo colore, la conquista di un certo numero di territori ecc.) che si diffonde fra gli appassionati di strategia. Quando "RisiKo!" viene acquisito da Editrice Giochi, il regolamento subisce le ultime modifiche, destinate a contraddistinguere la nostra edizione da quelle commercializzate negli altri paesi e a trasformare un gioco di successo in un vero e proprio "cult". A parte l'introduzione dei "carrarmatini" (esclusivi dell'edizione italiana), la cui funzione è puramente estetica ma contribuisce in modo determinante all'esplosione del fenomeno "RisiKo!" nel nostro Paese, viene introdotta anche la regola della "difesa a 3 dadi" (nell'originale il difensore ne utilizza al massimo 2), che aumenta notevolmente il livello "tattico". E' lo stesso Emilio Ceretti (1907-1988), fondatore di Editrice Giochi e padre indiscusso del successo di RisiKo! in Italia, a raccontarci la nascita e le ragioni dell'affermazione di questo grande "Classico":
Il gioco Risiko è nato per caso in una tranquilla famiglia francese, dove i giochi non erano popolari. Tutto l'interesse della famiglia verteva sul cinematografo, e il capofamiglia, Albert Lamorisse, studiava ogni giorno e anche ogni notte, durante interminabili riunioni con la moglie e con i figli, nuovi scenari e nuove sceneggiature e possibili films. Solo una sera di circa ventidue anni fa la famiglia, stanca di celluloide e cineprese, si è messa attorno ad un tavolo con un planisfero che illustrava in modo sintetico la superficie del mondo. E' qui che la fantasia di Albert, di sua moglie, del figlio Pascal e delle sue due figlie Sabina e Fanny ha cominciato a galoppare. Sui territori dei vari stati sono cominciati a spuntare dei simboli che erano armate e gruppi di armate, vari continenti hanno cominciato a essere collegati in modo che le armate -via terra o via mare- potessero avanzare. Insomma, un nuovo gioco di guerra stava nascendo e nessuno di quelli che lo avevano inventato se ne era accorto. Nessuno sparava, nessuno catturava prigionieri, nessun aereo bombardava, eppure qualcosa succedeva: i territori passavano da giocatore a giocatore e gli obiettivi da raggiungere diventavano ogni sera più impegnativi. Forse per il motivo che è nato in una così pacifica famiglia, io non considero Risiko un gioco di guerra. Anche perché, giocando a Risiko, non mi è mai capitato di incitare "nemici". Tutt'altro! Risiko è un gioco che affratella, che accomuna i caratteri in una stessa passione, che risveglia gli istinti migliori, che sono quelli di affermare e far trionfare le proprie iniziative. Insomma, Risiko è un gioco di simulazione in cui la guerra diventa qualcosa di diverso da ciò che rappresenta in realtò, qualcosa che, invece di distruggere, costruisce. Tanti giocatori di Risiko hanno iniziato a giocare come estranei: poi, a poco a poco, col rinnovarsi degli scontri e delle battaglie combattute su territori di cartone, sono diventati amici. Questo è uno dei segreti del gioco, della sua diffusione in tutti i paesi del mondo. Questa è forse un po' la "radice" del suo successo.
Emilio Ceretti
Prefazione tratta dal libro: Strategia e tattica nel Risiko, Sergio Valzania - Sansoni Editore, Firenze 1985
fonte: www.risiko.it

Nella confezione classica trovate non solo le regole tradizionali, ma anche quelle "da TORNEO" adottate nel corso dei Campionati Nazionali.


RisiKo! Sturmtruppen

Il gioco di strategia piu' giocato in Italia a tema Sturmtruppen! Un connubio perfetto per una serata di puro divertimento, insieme ai mitici personaggi di Bonvi!

Immaginatevi il Risiko che tutti conosciamo, fuso assieme ai grandissimi personaggi del mondo di Bonvi! Un gioco uscito nel 2012 che puo' contare al massimo 5 giocatori per una serata spassosa e piena di risate con i nostri amici; le regole che guidano il gioco sono le classiche di Risiko!
fonte: www.risiko.it




RisiKo!più

Conquista i grandi imperi presenti in Europa prima della grande guerra.

RisiKo!più è una versione del gioco che ha appassionato generazioni di ragazzi che utilizzando spie, generali, marescialli, ammiragli e diplomatici hanno combattuto su una plancia nuova rispetto a quella del Risiko! classico per diventare i padroni d'Europa.
Conquista tre grandi imperi europei e sarai il più grande del vecchio continente.




RisiKo! JUNIOR

Il RisiKo! per i più piccoli

Il classico della strategia in una versione per i più piccoli. RisiKo! Junior è ambientato in un mondo fantastico, messo in pericolo da un terribile personaggio che vuole distruggere tutti i giocattoli, usando i suoi terribili "carranimati neri". Lo scopo del gioco è impedire la conquista dell'Arcipelago dei Giocattoli, collaborando tutti insieme. I giocatori devono aiutarsi per arrivare alla vittoria finale, compiendo anche le azioni raffigurate in modo sintetico sulle carte pescate, che celebreranno tutti insieme, dopo aver ricacciato il terribile nemico da dove era arrivato!
fonte: www.risiko.it




RisiKo! Junior - Le cronache di Narnia

Il RisiKo! fantasy per grandi e piccini.

Muovendo le truppe di Aslan, sotto il comando di Peter, i giocatori dovranno riuscire a sconfiggere la perfida Strega Bianca e riportare la pace nel mondo di Narnia.
Ad ogni turno cambia la sequenza di gioco e le azioni della Strega bianca sono sempre imprevedibili fino all'ultima mossa!




RisiKard!

La versione cartacea dell'edizione standard di RisiKo!.

Un modo tutto nuovo di giocare a RisiKo!. Per gli amanti dei giochi di carte e dei wargame strategici RisiKard! è assolutamente da provare.




RisiKo! Pocket - RisiKo! Express

Il RisiKo! da viaggio.

Per chi non vuole rinunciare al suo gioco preferito nemmeno in viaggio o durente le pause della giornata.
Per giocare RisiKo! con le versioni Pocket o Express bastano qualche amico e poco tempo.